Il percorso dell’acqua

Il programma include

  • 2 pernottamenti in camera doppia con prima colazione
  • Aperitivo di benvenuto (venerdì)
  • Visita al Museo dell’Acqua e dei bottini con l’ Associazione La Diana (sabato)
  • Ingresso al Museo dell’Acqua e Ingresso ai bottini (sabato)
  • Cena al ristorante (sabato)

Euro 520,00 * per persona, in camera doppia *con Hotel Palazzetto Rosso e Hotel Athena + euro 100,00 con Grand Hotel Continental e Hotel Certosa di Maggiano

(prezzi validi per minimo due partecipanti – extra: trasferimenti privati su richiesta)

Per info e prenotazioni: esperienzeuniche@conventionbureau.siena.it

PROGRAMMA

Venerdì
Arrivo individuale a Siena. Sistemazione e check-in nella struttura prestabilita. Nel tardo pomeriggio incontro dei partecipanti con l’assistente per breve briefing di benvenuto e a seguire aperitivo presso location spettacolare nel cuore di Siena. Pernottamento in hotel.

Sabato 
Colazione in hotel, a seguire incontro con la guida per iniziare il percorso dell’acqua. Siena non è bagnata da alcun fiume; fin dai tempi antichi, un’estesa rete di acquedotti sotterranei, detti bottini, serviva a portare acqua alla cittadinanza. Il nostro percorso si svolge alla ricerca di questo fiume leggendario, partendo da un’introduzione interattiva presso il Museo dell’Acqua, progettato con un approccio multimediale; il visitatore viene cioè immerso nel racconto dei bottini e delle fonti attraverso filmati, narrazioni e oggetti che rendono particolarmente coinvolgente e piacevole la visita.

Dopo questa esaustiva spiegazione partiamo per immergerci sotto il tufo di Siena alla scoperta degli antichi bottini, una rete di acquedotti sotterranei, che alimentano ancora oggi, le Fonti storiche della città, un ingegnoso sistema di cunicoli scavati, che oggi è possibile percorrere a piedi. La leggenda narra anche che gli operai che lavoravano nei Bottini scappassero impauriti per aver visto strane creature che si annidavano nel buio della terra…chissà che non incontriamo anche noi qualche folletto! A seguire pranzo libero nel centro di Siena e nel pomeriggio visita guidata delle fonti e fontanelle di contrada, viva testimonianza di una Siena medioevale ancorata ai suoi valori e alle sue tradizioni.
Tempo a disposizione per cambiarsi, cena al ristorante. Pernottamento in hotel.

Domenica
Colazione in hotel. A seguire saluti e tempo libero a disposizione per proseguire con una visita individuale della città o per ripartire verso la propria residenza.

I Comuni di Terre di Siena