Tra storia e leggenda: Murlo e San Galgano

Il programma include:

  • 2 pernottamenti in camera doppia con prima colazione
  • Aperitivo di benvenuto (venerdì)
  • Ingresso al Museo Etrusco di Murlo (sabato)
  • Light lunch (sabato)
  • Ingresso all’Abbazia di San Galgano (sabato)
  • Cena presso ristorante (sabato)

Euro 500,00 * per persona, in camera doppia
*con Hotel Palazzetto Rosso e Hotel Athena + euro 100,00 con Grand Hotel Continental e Hotel Certosa di Maggiano
(prezzi validi per minimo due partecipanti – extra: trasferimenti privati su richiesta)

Date disponibili:
13-14-15 agosto
3-4-5 settembre
8-9-10 ottobre

Per info e prenotazioni
esperienzeuniche@conventionbureau.siena.it 

PROGRAMMA

Venerdì
Arrivo individuale a Siena. Sistemazione e check-in nella struttura prestabilita. Nel tardo pomeriggio incontro dei partecipanti con l’assistente per breve briefing di benvenuto e a seguire aperitivo presso una spettacolare location nel cuore di Siena. Cena libera. Pernottamento in hotel.

Sabato 
Colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza in direzione di Murlo, comune di confine tra il comprensorio della Val di Merse a cui appartiene e la zona delle Crete della Val d’Arbia.  Le origini del luogo sono legate alla civiltà etrusca chiaramente testimoniata dai ritrovamenti di Poggio Civitate e Poggio Aguzzo; dopo aver visitato il piccolo paese con i suoi resti etruschi e medioevali approfondiremo il tema storico con la visita al museo etrusco.
A seguire visiteremo anche il sentiero delle miniere, percorso didattico creato a testimonianza dell’attività estrattiva di quella zona.
Light lunch presso azienda agricola con degustazioni prodotti della loro terra.
Dopo pranzo proseguiremo in direzione di Monticiano per fermarsi ad ammirare il Castello di Tocchi, all’interno di un borgo medioevale risalente al 1100; con la nostra guida potremo visitare il borgo che benché pesantemente coinvolto nelle guerre tra senesi e fiorentini ha mantenuto inalterato il suo antico fascino che si ritrova nella cinta muraria e nello splendido arco di ingresso.
Da qui inizia il nostro percorso alla scoperta delle leggende dei comuni limitrofi a Siena; in direzione San Galgano ci avvieremo alla ricerca della “spada nella roccia” vicina all’Eremo di Montesiepi. Lungo la salita che conduce all’Eremo potremo ristorarci presso un bar locale, con un tagliere di affettati e un calice di vino. Rientro a Siena, tempo a disposizione per cambiarsi e cena al ristorante. Pernottamento in hotel.

Domenica
Colazione in hotel. A seguire saluti  e tempo libero a disposizione per proseguire con una visita individuale della città o per ripartire verso la propria residenza.

 

I Comuni di Terre di Siena