Ville, castelli e giardini del senese

Il programma include:

  • 2 pernottamenti in camera doppia con prima colazione
  • Aperitivo di benvenuto (venerdì)
  • Guida per l’intera giornata di tour (sabato)
  • Ingressi ai giardini (sabato)
  • Cena presso ristorante (sabato)

Euro 485,00 * per persona, in camera doppia

*con Hotel Palazzetto Rosso e Hotel Athena + euro 100,00 con Grand Hotel Continental e Hotel Certosa di Maggiano (Prezzi validi per minimo due partecipanti)

Extra: trasferimenti privati su richiesta

Date disponibili:
6-7-8 agosto
10-11-12 settembre
1-2-3 ottobre

Per info e prenotazioni:
esperienzeuniche@conventionbureau.siena.it 

PROGRAMMA

Venerdì
Arrivo individuale a Siena. Sistemazione e check-in nella struttura prestabilita. Nel tardo pomeriggio incontro dei partecipanti con l’assistente per breve briefing di benvenuto e a seguire aperitivo presso una spettacolare location nel cuore di Siena. Cena libera. Pernottamento in hotel.

Sabato
Colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza in direzione Sovicille; visita al giardino di Villa Cetinale, meglio conosciuto come “giardino degli agrumi”; il Parco della Tebaide e il Romitorio che si unisce alla villa mediante un lungo viale di cipressi  e una lunghissima scalinata, in asse perfetta alla villa, denominata “Scala Santa”. Si prosegue per la strada bianca attraverso i boschi e si arriva al Castello di Celsa. I signori Celsi, che ne furono proprietari fin dal quattrocento, nel secolo XVI trasformarono il fortilizio in villa, forse su un progetto di Baldassarre Peruzzi, al quale è attribuito anche il disegno della cappella circolare posta nel giardino sottostante. La villa, che nell’ottocento fu oggetto di un rifacimento neogotico, è attualmente di proprietà dei nobili Aldobrandini. L’edificio imponente, gli eleganti giardini risalenti al secolo XVII e il parco contiguo offrono al visitatore uno spettacolo di grande suggestione.
Pranzo libero in una delle “botteghe” tipiche del territorio.
Partenza verso sud per visitare il borgo di Torri e il suo meraviglioso Chiostro, suddiviso in tre ordini sovrapposti di logge. La parte più antica, quella inferiore, risale al 1189 ed è realizzata completamente in marmi policromi bianchi, rossi, nero-verdi.
Rientro a Siena, tempo a disposizione per cambiarsi e cena al ristorante. Pernottamento in hotel.

Domenica
Colazione in hotel. A seguire saluti  e tempo libero a disposizione per proseguire con una visita individuale della città o per ripartire verso la propria residenza.

I Comuni di Terre di Siena